Eventi

24h MTB

12h

6h

 

01/03/2009 - 15ma "LA RUOTA NEI CAMPI" - TAVAZZANO CON VILLAVESCO (LO)

02/03/2009

E da Tavazzano si torna con il pandoro e lo spumante ......
 
Domenica giornata bigia, ma appuntamento da non mancare.
I Tavabike, a noi gemellati, organizzano in data odierna la loro gara di x-contry, rinviata causa neve il 18 gennaio.
Ci presentiamo così alla 15° edizione del loro evento con una pattuglia composta da cinque elementi: il presidente Max (sotto mentite spoglie), il segretario Pierre, il furiere Antonino, l'autista Francesco (detto il Geco) e il macallo (portuale) Giovanni Paolo (oggi XVI), al secolo Polenghi.
Max, Giovanni Paolo, Lotta, Pierre e Francesco all'arrivo 
                Max, Giovanni Paolo, Lotta, Pierre e Francesco all'arrivo
 
Al check-in e sul percorso è un via vai di Tavabike ... il Lotta, l'Ivano e tutto il resto della truppa in abiti da lavoro.
Il percorso è campestre, cazzuto, gibboso e anche sconnesso.
La gara s'intitola "La ruota nei campi" mai più nome fu così esplicito. Campi e campi da arare con le nostre MTB.
Ai nastri di partenza un centinaio di atleti di un po' tutte le età.
Alle 13.00 pronti via. Secondo le categorie dell'Udace, su di un percorso di 6,5 km per 4 giri.
Il tempo regge. Solo qualche rada goccia a metà dell'opera.
La gara si snoda puntuale, senza incidenti o colpi di scena. Davanti ..... i soliti noti. Noi ai soliti posti!!
Ma ma ....??
Quasi strano ma vero, per una gara di XC di pianura, ci dobbiamo fermare alle premiazioni, perchè Saetta Mc Pierre è nei primi dieci (settimo di categoria), quindi a premio. Ritira pandoro & spumante sotto il grido "kula mula" dei suoi compagni di squadra.
Comincia a rosicare la fame ...... sono quasi le 16.00. Salutati e ringraziati i Tava per l'ospitalità, che si fa?
Vista l'ora entra sul proscenio il mitiko Antonino che ci guida a casa sua, a Pandino, a degustare pane e salumi (salame, lardo, pancetta, cotechino in crosta), innaffiati da vino e acqua con le bollicine, e crostata fatta in casa con dolcetti di Brolo.
Tra una chiacchera e un'altra, tra un sogno americano (kulamula una settimana in USA nel 2010?) e una certezza sicula (Etna 2009) arrivano le 18.00 e le prime ombre della sera padana.
Si torna a casa direi ..... abbiamo fatto giornata!!
Max
 
 

logo