Eventi

24h MTB

12h

6h

 

17/10/2010 - 13° RALLY DELL'OGLIO (CASALMORANO - CR)

20/10/2010

 
E’ stato il maltempo il vero protagonista della 13ª edizione del Rally dell’Oglio disputatasi il 17 Ottobre a Casalmorano (CR).
Le piogge del Sabato sommate a quelle della Domenica mattina hanno reso il bel percorso in riva al fiume Oglio un vero e proprio acquitrino , con tanto fango e terreno molle che hanno costretto gli organizzatori a ridurre di 1 giro la gara. 
Caratteristici i passaggi nei letti dei corsi d’acqua resi asciutti per la fine delle irrigazioni e i single treck nel sottobosco lungo il fiume.
Ripercorrendoli il pensiero va alle prime uscite fatte con i “soresinesi”, quando dal ritrovo a casa di Beppe si partiva per il giro della Domenica, trovando al ritorno una tavola sapientemente imbandita  con pane e salame, vino bianco, Campari e tanta allegria.
Bei ricordi ….. ma torniamo alla gara.
 Nella zona partenza c’è Gigi, che vedendomi col Pierre in fase di riscaldamento, da sotto l’ombrello esclama “ ghi de vighe nà bèla voia de curer stamatina !”.
Voglia o non voglia ormai ci siamo e bisogna pedalare.                                                                   Ore 9,30 si parte, giro di lancio di 3 km in mezzo ai campi e una volta ri-passato il cronometraggio siamo nuovamente sul percorso.
Stare a ruota di chi ti sta davanti è un’impresa, tanta è l’acqua e il fango che vengono sollevati. 
Evitare pozzanghere e mota è impossibile, quindi ci si concentra sulla ruota anteriore cercando di guidare al meglio per portare a termine la gara che per i primi dura poco più di un’ora ( ma come ca….spita fanno ad andare così forte !! Boh ! ),  per qualcun’ altro anche due.
All’arrivo neanche al carnevale di Venezia si erano mai viste maschere di fango come le nostre: l’acqua c’era ( fin trop !), mancavano solo le gondole e i piccioni.
Dei nostri buon piazzamento del Pierre 15° di categoria e poi più distanziati in ordine di arrivo il sottoscritto, Erminio, Paolo M., Geco, Otto, Roberto e Arturo.
Chiudo con la citazione da un quotidiano locale nell’edizione di lunedi :”….un contesto da ciclismo d’altri tempi e per uomini duri che hanno accettato la sfida del fango con grande impegno …… “.
 
 
 Un saluto a tutti
 
 Giampaolo
 

logo