Gare - News

04/10/09 - L'EROICA

13/10/2009

 
In uno scenario semplicemente unico e magnifico si è svolta ,come ormai da oltre 10 anni , una delle più belle e rievocative manifestazioni internazionali riguardanti i tempi che furono intorno alla bicicletta. Il messaggio è la conservazione delle tradizioni e valori di uomini eroici e dei loro percorsi e mezzi che hanno fatto la storia del ciclismo italiano nel mondo.
Non è un caso che la maggior parte dei percorsi si svolgano su sterrati tra le belle colline senesi, propio a dimostrazione di come si correva decine di anni fa.

26-27/09/09 - WEEK END AGONISTICO

08/10/2009

24 H DI ROMA
IL DADO E’ TRATTO… o forse non ancora!
La spedizione dei Kula Mula e dei Tava Bike in quel di Roma per la 24 ore omonima è inziata Venerdì mattina di buon’ora per i lodigiani che hanno raggiunto la capitale in treno portandosi appresso le proprie bike e di buonissima ora per i cremonesi che sono calati nella città eterna in automobile.
Dopo aver partecipato nel pomeriggio alla mitica “Pedalata nella storia” tra le tante meraviglie di Roma, la sera ci siamo dedicati a qualcosa di “cul-turale” l’elezione di Miss 24 ore di Roma.

13/09/09 - 1° TROFEO B.N. COSTRUZIONI

14/09/2009

 
Domenica 13 Settembre 2009 finalmente una società Cremonese ha deciso di farsi carico di organizzare una gara di MTB per bimbi.
Il merito va agli amici del Club Ciclistico Cremonese 1891 che sfruttando i sentieri del Parco del Po’ di Cremona hanno dato vita a una divertente competizione che vedeva impegnati in 3 diverse gare bimbi delle varie categorie.
I primi a scendere in pista sono stati i piccoli delle categorie G-1/G-2 (7-8 anni) seguiti poi dai G-3/G-4 (9-10 anni) per finire con i più grandicelli delle categorie G-5/G-6 (11-12 anni)

05-06/09/09 - 24 H VAL RENDENA

07/09/2009

Val Rendena propone il solito copione : acqua il venerdì e uno splendido sole il sabato e la domenica. Sandro Ducoli imperterrito sul ponte di comando.
Un migliaio i partenti tra essi tanti kulamula.
Si arriva il venerdì e si prende possesso dell'area assegnataci dal C.O. della Valle.
Come funghi crescono le tende e i gazebo, e poi in cima a garrirre (licenza poetica) le 4 bandiere Km sui loro pennoni. All'interno della Club-House anche gli amici del Tavabike, impegnati con noi nella CUP Team da 8.

29/30-08-09 GRAN COMBINATA DEGLI ALTIPIANI (FOLGARIA - TN)

03/09/2009

Gran Combinata degli Altipiani … quando ho letto su di un sito di mtb di questo evento ho pensato “perché non parteciparvici?” e quando poi ho visto che tale manifestazione si svolgeva a Folgaria (TN), dove ho passato le mie vacanze estive per più di una decina di anni e dove mi sono avvicinato alle ruote grasse, era cosa fatta!!!

DOMENICA 23/08/2009

24/08/2009

CAMPIONATO PROVINCIALE C.S.I.

23/08/2009 - CAMPIONATO PROVINCIALE C.S.I.

11/08/2009

A seguito di recenti incontri si comunica che in occasione della Granfondo “Tra i Boschi del Po - 2° Trofeo Avis” del 23 agosto 2009 a Casalmaggiore (CR) verranno assegnate le maglie di campione provinciale C.S.I. (Centro Sportivo Italiano) per Mountain Bike.
Questo grazie all’accordo a tre tra A.S.D. KULAMULA MTB CREMONA, C.S.I. sezione di Cremona e Avis Pedale Casalasco.
Entreranno nella speciale classifica C.S.I. gli atleti che possiederanno i seguenti requisiti;
1. tessera C.S.I. valida per l’anno in corso;

19/07/2009 - PARCO OGLIO NORD CLASSIC

20/07/2009

Il “Presidente “ aveva parlato chiaro: chi si presenta alla prima gara organizzata dagli amici di Cignone deve indossare la divisa del decimo anniversario. Il risultato è stato una moltitudine (almeno una sporca quindicina) di MTBikers Kulamula Azzurro glicine presenti ai nastri di partenza.

WEEK END 3-4-5 LUGLIO 2009

07/07/2009

Nell’ultimo week end doppio appuntamento agonistico per i portacolori del team KULAMULA.
Il primo venerdi a San Giovanni in Croce (CR) dove Pierre, Francesco, Erminio, Fabio e Michele, in una serata afosa, hanno partecipato alla prima edizione della “MEDIOEVAL RACE”, nona tappa dell’Oglio Chiese Challenge 09.
Il percorso di circa 4 km si sviluppava per tre quarti all’interno parco della Rocca-Villa Medici del Vascello tra il lago, le rovine dei tempietti dorici ed i gazebi estivi ormai in rovina, mentre la restante parte del tracciato si sviluppava nei campi di adiacenti.

logo